Sto Gran Truck in Portogallo – SUD

...viaggio in Transformer

Sto Gran Truck in Portogallo – SUD

...viaggio in Transformer

Sto Gran Truck in Portogallo – SUD

...viaggio in Transformer

Sto Gran Truck in Portogallo – SUD

Sto Gran Tour ha il vizio di esagerare: pensiamo all’ape e prendiamo un furgone; scegliamo un fuoristrada e poi andiamo in camper… Niente sembra essere troppo tamarro, pesante e scenografico. E allora…

STO GRAN TRUCK!

 

È enorme, è potente, è ingombrante, è una roba allucinante… ed è tutto nostro per una settimana in Portogallo. Faremo un sacco di cose a bordo del bestione, che è un… è difficile da spiegare cos’è.

È un camion – transformer che diventa una casa: ci sono le camere, il bagno, un salone gigante, la cucina, il barbecue, le tavole da surf. La nostra missione sarà di passare una settimana in Portogallo alla ricerca delle onde perfette, per fare -o imparare a fare surf, insieme a maestri d’eccezione.

NOTA: questo è il viaggio nel Sud del Portogallo. Abbiamo in programma anche tutta la parte Nord, in altre date. Clicca qui per info!

PROGRAMMA DEL VIAGGIO

Giorno 1: Piacere, Gran Truck.

Arrivo in aereo in Portogallo. Siamo a Faro, nel Sud del Paese. Andiamo subito a conoscere il nostro Truck, faremo un briefing sul viaggio e sulle lezioni di surf, conosceremo i maestri che ci accompagneranno per tutto il viaggio e al tramonto (dipende dall’orario di arrivo) si potrà fare una prima lezione tra le onde. Per cena ci sposteremo a Sines, alla ricerca di un ristorante locale.

 

 

Giorno 2: surf e grotte

Ci svegliamo nel nostro super Truck, ognuno nella propria camera. Dopo una bella colazione iniziamo ufficialmente le lezioni di surf…

Dopo l’introduzione, le dritte e le prime spiegazioni ci tuffiamo tra le onde. Le lezioni durano sempre almeno due ore e i corsi sono studiati per tutti, anche per le schiappe alle prime armi. Forse già oggi riusciremo a stare in piedi. Forse, ma avremo ancora tanto tempo nel resto della settimana.

Dopo le brutte figure, di pomeriggio ci spostiamo a Lagos, per prendere una di quelle tavole giganti da SUP coi remi. Passeremo il pomeriggio a remare e a tuffarci nelle grotte, sotto gli archi e i faraglioni della costa dell’Algarve, sperando che la roccia megalitica erosa dall’acqua non ci cada in testa... comunque è una figata.

Di sera facciamo come i surfisti: facciamo serata a Lagos, una delle città più divertenti del Sud.

Giorno 3: quante coste?

Sveglia. Colazione. Lezione di surf per 2 ore. Ma non vi abituate a questa bella routine… finirà.

Dopo aver pranzato in spiaggia, faremo strada verso Aljezur, passando dai punti panoramici più alti e belli del nostro viaggio: prima tocca a Cape S.Vincente e dopo al Vila do Bispo’s Miradouro. Bene.

Finiremo la serata a Aljezur, con una cena nel paesino. Ah, una cosa che non vi ho ancora detto è che dopo cena c’è sempre una bella parte della giornata: quella in cui esce fuori tutto il senso di competizione e ci si sbeffeggia. Rivedremo il materiale video e foto che gli insegnanti di surf hanno prodotto la mattina. Magari facciamo qualche scommessa clandestina.

Giorno 4: Surf sui cavalli

Sveglia. Colazione. Due ore di surf e pranzo sulla spiaggia. Classica giornata noiosa.
V
isto che in ogni viaggio la costante sono i cavalli, abbiamo deciso di farvi felici: passeremo il pomeriggio a surfare su dei cavalli in spiaggia o nella foresta, nella speranza di non fare brutta figura anche qui.

Questa è la prima sera in cui col nostro super Truck potremo organizzare incredibile, stupendo, soddisfacente e delizioso barbecue sotto le stelle e dopo cena chi vuole potrà rivedere la lezione di surf per imparare dai sempre meno errori commessi.

Giorno 5: Yogaaaa?!?!

Yoga all’alba. Colazione.

Tutte le attività  sono incluse nel prezzo, ma questo non vuol dire che bisogna svegliarsi per forza presto per fare yoga. Ci sono cose migliori da fare, dormire ad esempio.

Dopo colazione si viaggia. Ci sposteremo lungo la costa in direzione di Porto Covo, alla ricerca degli spot migliori per surfare. Passeremo la mattinata in piedi sulle tavole -in acqua. A questo punto dovremmo già riuscirci e finalmente inizia il divertimento.

Pranzeremo dalle parti di Arrifana, dove nel pomeriggio potremo fare un giro in barca lungo le scogliere e dentro le grotte della costa. Subito dopo faremo un po’ di strada fino ad arrivare dalle parti di Sines, dove ceneremo e passeremo la serata.

 

Giorno 6: Onde e vino

La mattina nel nostro Transformer è sempre piacevole: ognuno nella propria camera, in attesa di una bella colazione vista mare.
Le tavole da surf ci aspettano e oggi le portiamo sopra altre onde portoghesi.

Dopo il classico pranzo sulla spiaggia ci spostiamo verso un vigneto per fare una degustazione nelle cantine locali e di sera potremo organizzare un bel barbecue con birre e carne a volontà. Chi ha problemi con può anche scegliere le verdure insipide e altre cose noiose… 

Giorno 7: surf in volo

Ve l’avevo detto di non abituarvi alla routine mattutina. È finita. Dopo la colazione prendiamo le tavole e surfiamo verso casa… 

Il nostro incredibile viaggio finisce qui.  Vi scarichiamo in aeroporto e vi auguriamo di esser di nuovo tanto felici come in questa settimana.

COME ISCRIVERSI

Per iscriversi basta mandare una mail di richiesta a surftruck@stograntour.com con la data scelta, risponderemo con più info e la modalità di prenotazione.

Sarà necessario versare un acconto pari al 30% del totale del viaggio!
Il resto sarà da pagare 30 giorni prima della partenza.

PREZZI E DATE

Luglio 2020

dal 5 all'11 luglio

Francesco

1250 €

dal 12 al 18 luglio

Francesco

1250 €

Cosa è incluso:

  • volo a/r dall’Italia da Milano e Roma. Per le altre città ci sarà una piccola quotazione;
  • il Gran Truck tutto per noi per i 7 giorni della nostra spedizione con camere private, bagno, cucina e salone, il kit barbecue, mute e tavole per surf, il Wi-Fi, l’aria condizionata, il sound system e chi più ne ha più ne metta;
  • assicurazione medico/bagaglio;
  • maestro di surf per 2 ore al giorno per tutti i giorni e le riprese per le correzioni serali;
  • personale di logistica, pulizia e manutenzione del camion;
  • una persona dello staff di Sto Gran Tour (che è sempre simpatica);
  • tutte le colazioni a buffet nel camion;
  • Tutte queste attività: lezione di Yoga nella natura; degustazione di vini e visita alla cantina; escursione a cavallo sulla spiaggia o foresta; il SUP nelle grotte;
  • 2 veicoli di supporto per spostamenti lungo il tragitto e da/per aeroporto in Portogallo

Cosa non è incluso:

  • cassa comune per la spesa e i pasti al di fuori del programma (circa 100€ tutta la settimana)
  • assicurazione facoltativa annullamento ed estensione copertura (50€ consigliata)
  • le attività extra e facoltative non incluse nel programma (vedi paragrafo successivo)
  • tutto ciò non specificato nella sezione “incluso nel prezzo”

Attività extra:

  • Giro in barca alle scogliere e grotte di Arrifana – 30
  • Noleggio bici  – 25
  • Massaggio – 40
  • Lezione extra di yoga– 30

GALLERY - SCOPRI IL TRUCK!

FAQ

Differenze tra il programma del Nord e quello del Sud:

Le differenze tra i due viaggi sono: il periodo e i posti che si visitano. Le attività (anche se in posti diversi) sono simili; lo spirito è uguale.
Il viaggio sarà sempre incentrato sulle lezioni di surf e sulle varie figate che il Portogallo ha da offrire.

Nord: da Settembre in poi
Sud: da Maggio a Settembre

Come è fatto il Truck?
Il Truck è davvero un paradiso. È bello, è comodo e non ci si crede… Ci permette di dormire in posti incredibili e di avere una scuola di surf ovunque.

Camere:
Il nostro camion ha 4 camere private con due letti singoli e 1 camera matrimoniale. Le camere hanno una porta con il codice e una cassaforte.

Bagno:
Per tutti c’è un bagno con acqua corrente calda, la doccia e il WC, gli asciugamani sono inclusi.

Cucina e salone:
Il camion è completamente arredato ed è sempre a nostra disposizione. La cucina ha tutti gli utensili, mentre nel salone c’è l’aria condizionata, il Wi-Fi e un sistema audio.

Cosa c’è a disposizione?
C’è il kit surf fatto di mute e tavole; il kit barbecue.

Come ci si sposta?
Il camion non sarà usato per gli spostamenti, ma sarà sempre a disposizione quando è fermo. Durante il giorno, per le visite e per cercare i punti dove surfare useremo un furgone.

Luglio 2020

DATA: dal 5 all'11 luglio

DATA: dal 12 al 18 luglio

Per maggiori info scrivimi!

Segnala al tuo prossimo compagno